I benefici dell’erba sintetica in un campo da calcio

I benefici dell’erba sintetica in un campo da calcio

Potreste chiedervi quali sono i benefici che da l’erba sintetica ad un campo da calcio come il nostro, è esattamente quello che ci siamo chiesti noi prima di scegliere un campo sintetico.

Bene ecco qui un po’ di buone ragioni per usare e scegliere un campo sintetico:

  • Il prato artificiale sembra ed è al tatto come un prato vero.
    • il prato sintetico è studiato per trattenere l’acqua di modo da essere il più realistico possibile
    • ha un assorbimento dello shock ottimale, uniforme su tutta la superficie, evitando così di creare aree di depressione e dislivello che potrebbero sorprendere il giocatore
    • il colore è studiato per essere il più naturale possibile.
  • Si può giocare sul prato sintetico in tutte le condizioni.
    • il prato naturale può essere utilizzato in media per un massimo di 250 ore a stagione, il prato sintetico non ha limiti
    • mantiene un ottima qualità di gioco anche in condizioni climatiche avverse
  • Il prato artificiale va in contro all’ambiente, per quanto possa sembrare strano, esso offre molte caratteristiche che lo rendono decisamente “green”.
    • il prato artificiale ha meno manutenzione da fare, quindi non vengono utilizzati macchinari a gasolio, pesticidi e non devono essere smaltiti materiali di scarto.
    • non ha bisogno di acqua, risorsa preziosa che non verrà sprecata
    • occupa meno spazio, in particolare richiede 1/5 del volume rispetto al prato naturale.

Ecco queste sono le ragioni che ci hanno spinto a fare questa scelta per il nostro campo da calcio.